Cronaca

A caccia di escort sul web: le città più a "luci rosse" della Romagna

La statistica realizzata da un noto sito specializzato nel raccogliere le offerte di prestazioni sessuali a pagamento

E' Riccione la città più a "luci rosse" della Romagna: a livello italiano, la capitale del turismo si classifica al 48esimo posto su 668 comuni della penisola e con oltre 3200 utenti che, ogni mese, si collegano a internet per cercare una notte di sesso sfrenato. A realizzare la statistica ci ha pensato un noto portale web specializzato in "sex workers" dove, in bacheca, è possibile trovare offerte di rapporti a pagamento capaci di accontentare tutti i gusti. 

Dai dati emersi dalla ricerca di Escort Advisor segue a ruota Rimini, che si piazza al 56esimo posto. A livello romagnolo, infatti, la costa riminese risulta essere la più peccaminosa, tanto che per trovare un'altra città del nostro territorio dobbiamo scendere fino alla 62esima posizione dove c'è Cesena, seguita da Cesenatico (73esima). Più "casta" Forlì che, secondo la classifica, si piazza nella casella 101 per poi sconfinare nel ravennate con Faenza (113) e Cervia (140). Più in basso il capoluogo: Ravenna "sprofonda" nella classifica del sesso a pagamento al 201esimo posto in Italia. Ancora più in basso Alfonsine, alle 360esima posizione, e Lugo, con il 372esimo piazzamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A caccia di escort sul web: le città più a "luci rosse" della Romagna

RavennaToday è in caricamento