rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

L'Opera Nazionale d’Ucraina si esibisce all'auditorium, grande solidarietà a sostegno dei rifugiati

I volontari Anna Redavid, Donatella Truzzi e Fabio Manzuferro hanno ricordato la raccolta fondi di Ravenna Solidale ai numerosi e solidali partecipanti

Nella meravigliosa location dell’Auditorium della Chiesa di San Romualdo, mentre le note del concerto “L’amore della madre” tenuto dal Coro del Teatro dell’Opera Nazionale d’Ucraina “Taras Shevchenko” permeava la sala di emozioni, Cuore e Territorio, con la sua madrina Cristina Mazzavillani Muti, proseguiva la sensibilizzazione a favore dei profughi Ucraini. I volontari Anna Redavid, Donatella Truzzi e Fabio Manzuferro hanno ricordato la raccolta fondi di Ravenna Solidale ai numerosi e solidali partecipanti. Un successo di pubblico e di cuore.

Si può donare un contributo per gli artisti Ucraini sul conto corrente acceso presso la Bper: IT91V0538713106000003600258

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Opera Nazionale d’Ucraina si esibisce all'auditorium, grande solidarietà a sostegno dei rifugiati

RavennaToday è in caricamento