menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Essere cittadini europei, cosa significa? I giovani lo spiegano ai giovani

Il progetto verrà sostenuto da un contributo che consentirà di organizzare una formazione di alta qualità per i ragazzi e di organizzare e promuovere una campagna con laboratori, incontri e conferenze per giovanissimi e adulti

Cosa significa davvero essere cittadini dell’Unione europea? I giovani lo spiegano ai giovani grazie al progetto “EuRoPe Percorso sull’Europa in Romagna: Laboratori e conversazioni per tutti, alla scoperta della cittadinanza Europea”. Il Comune di Cervia è partner insieme ad altri enti ed associazioni dell’intero territorio provinciale di questo progetto promosso dal Comune di Ravenna e finanziato nell’ambito del bando della Regione Emilia-Romagna “per il sostegno di iniziative di promozione della cittadinanza europea ai sensi dell’articolo 21 ter delle legge regionale 16/2008 promosse dalle amministrazioni locali – anno 2018”.

Il progetto, che si è classificato al primo posto a livello regionale, verrà sostenuto da un contributo che consentirà di organizzare una formazione di alta qualità per i ragazzi e di organizzare e promuovere una campagna con laboratori, incontri e conferenze per giovanissimi e adulti. Obiettivo del progetto è quello di diffondere sempre più la conoscenza del processo di integrazione europea, in particolare fra i ragazzi e le ragazze dai 10 ai 18 anni. Per farlo si è pensato di stringere un’alleanza con altri ragazzi e ragazze, un po’ più grandi, tra i 18 e i 28 anni, che “parlano una lingua” molto simile alla loro e hanno da pochissimo vissuto esperienze analoghe; in poche parole hanno tutte le carte in regola per coinvolgerli e sapersi fare ascoltare.

Chi ha quindi tra i 18 e i 28 anni ed è interessato a rispondere alla chiamata EuRoPe Calling ha tempo fino al 15 novembre e può trovare tutti i dettagli al seguente link: https://www.comune.ra.it/La-Citta/Rapporti-internazionali/Educazione-all-Europa/EuRoPe-Calling. Una volta raccolte le manifestazioni d’interesse si passerà ad una fase di selezione e ad un breve percorso di conoscenza e formazione. Tra gennaio e febbraio il gruppo sarà complessivamente chiamato a supportare l’organizzazione, la divulgazione e l’animazione di 3 laboratori/workshop per ragazzi di 15-18 anni e 3 per ragazzi 10-14 di conoscenza dell’Unione europea, della cittadinanza europea, delle possibilità di mobilità. Successivamente i membri del gruppo proseguiranno con interventi nelle classi delle scuole medie inferiori o superiori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento