menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Evade dagli arresti domiciliari: trovato in zona Giardini Speyer, finisce in carcere

La Polizia lo ha cercato nella zona della stazione ferroviaria e del quartiere Darsena, dove l’uomo era stato più volte controllato in passato

Dai domiciliari al carcere. La Polizia di Stato ha proceduto all’arresto, in flagranza di reato, di un 44enne torinese domiciliato a Ravenna per il reato di evasione. Martedì l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna ha denunciato il 44enne per l’ipotesi di reato di evasione: l’uomo, infatti, si sarebbe arbitrariamente allontanato da una comunità terapeutica di Ravenna, dove si trovava agli arresti domiciliari, rendendosi irreperibile.

Giovedì pomeriggio il personale della Sezione Reati Contro la Persona della Squadra Mobile della Questura ha effettuato delle ricerche nei luoghi che potenzialmente potevano essere frequentati dal torinese, in particolare la zona della stazione ferroviaria e del quartiere Darsena, dove l’uomo era stato più volte controllato in passato. E infatti il 44enne è stato rintracciato, verso le 15.30, in viale Farini, quindi condotto negli uffici di viale Berlinguer dove è stato dichiarato in arresto. Contestualmente gli investigatori della Squadra Mobile hanno dato esecuzione all’ordinanza di aggravamento emessa l'1 agosto dalla Corte d’Appello di Bologna, con la quale è stata sostituita la misura degli arresti domiciliari, a suo tempo concessi all'uomo, con quella della custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento