rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Cervia

Evade dai domiciliari in comunità terapeutica: alla fine finisce in carcere

Il ragazzo era evaso giorni prima da una comunità terapeutica dove si trovava agli arresti domiciliari

I Carabinieri della Compagnia di Cervia - Milano Marittima, durante i servizi svolti per il controllo del territorio nello scorso weekend, hanno arrestato un giovane, denunciato diverse persone all’Autorità giudiziaria e segnalato un ragazzo alla Prefettura.

In particolare, i militari dell’Aliquota Operativa hanno arrestato un 30enne riminese per evasione. Il ragazzo era evaso giorni prima da una comunità terapeutica dove si trovava agli arresti domiciliari. Le ricerche, avviate nell’immediatezza, hanno portato nel giro di pochi giorni al rintraccio dell'uomo. Dopo la convalida il cittadino italiano è stato trasferito nel carcere di Ravenna, a seguito dell’ordinanza emessa dall’autorità giudiziaria di Rimini di revoca della precedente misura cautelare degli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari in comunità terapeutica: alla fine finisce in carcere

RavennaToday è in caricamento