Cronaca

Evade gli arresti domiciliari: ladra seriale nella rete della Polizia

La donna, 65 anni, è stata individuata fuori casa dal personale della Volante della Questura di Ravenna

Si trovava agli arresti domiciliari per scontare un residuo di pena, in parte già espiato in carcere, in merito ad una condanna a quattro anni e otto mesi di reclusione per undici furti in abitazione commessi tra il 2013 e il 2014. La donna, 65 anni, è stata individuata fuori casa dal personale della Volante della Questura di Ravenna. Le successive ricerche effettuate nelle abitazioni delle persone che l’evasa abitualmente frequentava, ne hanno permesso un rapido rintraccio. Martedì infatti gli agenti della Divisione Anticrimine non l'avevano individuata al momento del controllo. La donna è stata arrestata in flagranza per il reato di evasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade gli arresti domiciliari: ladra seriale nella rete della Polizia

RavennaToday è in caricamento