Evade i domiciliari per ritirare il permesso di soggiorno e viene arrestato

Le manette sono scattate per un cittadino tunisino. Attraverso un alias ha precedenti per spaccio di droga, reati contro il patrimonio e violazioni sulla normativa sugli stranieri

Si è presentato all'Ufficio Immigrazione della Questura di Ravenna per ritirare il permesso di soggiorno. Ma per ritirare la pratica ha evaso gli arresti domiciliari. Infatti si era presentato all'ufficio senza l'autorizzazione del magistrato di sorveglianza. Le manette sono scattate per un cittadino tunisino. Attraverso un alias ha precedenti per spaccio di droga, reati contro il patrimonio e violazioni sulla normativa sugli stranieri. Per quest'ultima violazione aveva ricevuto un decreto di espulsione dal Questore di Forlì. Il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo nuovamente la misura dei domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento