rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Casola Valsenio

Il Comune affida in locazione l'"Ex Chiesa del Suffragio"

Al fine dell’accertamento del termine farà fede unicamente la data di ricezione e l’ora apposta sul plico dall’Ufficio Protocollo comunale. Oltre tale scadenza non sarà valida alcuna altra offerta anche se aggiuntiva o sostitutiva di offerta precedente

Il Comune di Casola Valsenio affiderà in locazione mediante procedura aperta l'“ex chiesa del Suffragio” e i due locali attigui di proprietà Acer Ravenna, dei quali il Comune di Casola Valsenio ha la disponibilità. Possono partecipare alla gara sia le persone fisiche, sia le persone giuridiche, facendo pervenire il plico contenete l’offerta completa di tutti gli allegati richiesti, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno lunedì 11 gennaio  all’ufficio protocollo del Comune di Casola Valsenio, Via Roma 50, 48032, Casola Valsenio (Ravenna) nei giorni ed orari di apertura al pubblico, ovvero dal lunedì al sabato, dalle ore 8,30 alle ore 13.

Al fine dell’accertamento del termine farà fede unicamente la data di ricezione e l’ora apposta sul plico dall’Ufficio Protocollo comunale. Oltre tale scadenza non sarà valida alcuna altra offerta anche se aggiuntiva o sostitutiva di offerta precedente. L’offerta per la gara deve essere contenuta, a pena d’esclusione, in un plico debitamente chiuso in modo da garantire l’integrità dello stesso e controfirmato sui lembi di chiusura, deve recare all’esterno l’indicazione del soggetto offerente e la dicitura “Offerta per la locazione dell'edificio ex chiesa del Suffragio e dei due locali attigui di proprietà Acer Ravenna" e contenere la documentazione di seguito specificata, a sua volta contenuta in tre buste contrassegnate rispettivamente con le lettere A, B e C.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune affida in locazione l'"Ex Chiesa del Suffragio"

RavennaToday è in caricamento