rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Fa il pieno di prosciutti e scappa da un negozio: finisce arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, durante il pomeriggio di giovedì, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno per furto aggravato in danno di un esercizio commerciale

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, durante il pomeriggio di giovedì, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno per furto aggravato in danno di un esercizio commerciale. L’uomo, in un supermercato della faentina, ha fatto incetta di tranci di prosciutto crudo occultandoli nello zainetto; alla cassa però ha pagato solo una busta di patatine e sta per uscire indisturbato. Un dipendente del supermercato ha intuito che in quel pesante zainetto c’era della merce che l’uomo non aveva pagato, ma questo, vistosi scoperto, è scappato  frettolosamente.

L’ addetto lo ha raggiunto e tentato di fermarlo. Il  ladro è riuscito a divincolarsi ed è scappato via. Immediatamente il responsabile del supermercato ha chiamato il 112 fornendo un’accurata descrizione del ladro. I carabinieri in moto  sono arrivati immediatamente in zona e dopo breve ricerca hanno individuato il malvivente, che cercava scampo tra i campi. Dopo averlo inseguito a piedilo hanno raggiunto e dichiarato in stato di arresto recuperando il resto della refurtiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il pieno di prosciutti e scappa da un negozio: finisce arrestato

RavennaToday è in caricamento