Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Lametta

Fa un incidente da ubriaco e aggredisce un agente: arrestato

L’agente aggredito, medicato in ospedale, ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni

Immagine di repertorio

Sabato, verso le 20.15 in via Lametta a Ravenna, un agente di Polizia locale, nel corso di un servizio di viabilità finalizzato a garantire la sicurezza della circolazione stradale a seguito in un incidente, è stato aggredito da uno degli occupanti di un veicolo coinvolto nel sinistro.

L’aggressore, un 33enne di nazionalità rumena in stato di ubriachezza, volendo riappropriarsi del mezzo incidentato si sarebbe infatti scagliato con violenza contro gli agenti, gettandone uno a terra e procurandogli lesioni. Dopo una violenta colluttazione, il 33enne è stato bloccato anche grazie all’intervento di un equipaggio delle volanti della Polizia di Stato. Tratto in arresto, l'uomo è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria e trattenuto nella camera di sicurezza della Polizia municipale.

Il rumeno lunedì è comparso davanti al giudice del Tribunale di Ravenna che, dopo aver convalidato l’arresto, lo ha condannato, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, alla pena di un anno di reclusione, con sospensione della pena. L’agente aggredito, medicato in ospedale, ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa un incidente da ubriaco e aggredisce un agente: arrestato

RavennaToday è in caricamento