Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Insulta e diffama l'ex su Facebook con falsi profili: stalker nei guai

La situazione è precipitata quest’anno quando il ragazzo ha iniziato una nuova storia, di cui la ex ne è venuta a conoscenza.

Tormentava il suo ex da oltre un anno, non rassegnandosi alla fine della storia sentimentale. Una giovane lughese è stata denunciata a piede libero dagli agenti della Questura di Ravenna per sostituzione di persona, minacce, molestie e diffamazione. Tutto ha inizio lo scorso anno quando l'uomo ha deciso di interrompere la relazione con la coetanea, la quale, fin da subito, ha messo in atto una serie di atti vessatori sia sui social network che sul telefonino, tanto da costringere l'ex ad interrompere i contatti sui social.

A quel punto l’attenzione della donna si è quindi spostata sulle amicizie ed il mondo relazionale del malcapitato attraverso l’uso di profili falsi su Facebook, dove ha continuato l’opera diffamatoria. La situazione è precipitata quest’anno quando il ragazzo ha iniziato una nuova storia, di cui la ex ne è venuta a conoscenza.

La ragazza a quel punto ha cominciato a tormentare il coetaneo con telefonate e messaggi diffamatori, creando inoltre falsi profili sui social  nel piano di discreditare l’uomo e sconsigliare la nuova fiamma dal continuare la relazione. La misura è stata colma nei giorni scorsi quando la coppia con tanto di documentazione e testimoni si è presentata in Questura ed ha formalizzato una precisa denuncia querela nei confronti della lughese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulta e diffama l'ex su Facebook con falsi profili: stalker nei guai

RavennaToday è in caricamento