Faenza, via alle domande per rimborsi Tari e addizionale comunale

Per presentare le domande di rimborso i contribuenti devono rivolgersi ai Caf convenzionati in città

In base al regolamento approvato dal Consiglio Comunale di Faenza a fine dicembre 2016, anche quest'anno saranno erogati rimborsi Tari e dell'addizionale comunale, per gli anni di imposta 2017 e 2018, ai nuclei famigliari in particolari condizioni di disagio economico-sociale.

Hanno diritto al rimborso, totale o parziale, quei cittadini il cui reddito Isee è inferiore a 16.000 euro. Per presentare le domande di rimborso i contribuenti devono rivolgersi ai Caf convenzionati in città. Le domande vanno presentate entro il 31 gennaio 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento