menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amante della moda, una ladra ruba solo capi da poter abbinare

A tradire la ladra è stata una seconda placca antifurto, posizionata in maniera più nascosta, che ha fatto scattare l'allarme

Nella serata di venerdì i carabinieri di Faenza sono intervenuti presso il negozio Oviesse dove era stata appena bloccata una donna che tentava di uscire senza pagare. I militari dell'Arma hanno bloccato una 32enne di Faenza la quale, dimostrando buon gusto per la moda, si era impossessata di capi di abbigliamento tutti coordinati per un valore di 100 euro. In particolare, la ragazza aveva preso un abito nero che aveva accostato ad una maglia e una giacca dello stesso colore oltre a un pantalone e una maglia, anche in questo caso dello stesso colore, dai quali aveva strappato le placche antitaccheggio. A tradire la ladra è stata una seconda placca antifurto, posizionata in maniera più nascosta, che ha fatto scattare l'allarme. Dopo una notte in caserma, nella mattinata di sabato il Tribunale di Ravenna ha convalidato l'arresto e il processo è stato rinviato in quanto la 32enne ha chiesto i termini a difesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento