Faenza, controlli sul territorio dei carabinieri: i malviventi girano alla larga

Controlli straordinari contro i furti da parte dei carabinieri. I militari della della compagnia di Faenza hanno intensificato i servizi di controllo su tutto il territorio

Controlli straordinari contro i furti da parte dei carabinieri. I militari della della compagnia di Faenza hanno intensificato i servizi di controllo su tutto il territorio finalizzati a garantire la sicurezza dei cittadini.  I controlli, tesi principalmente al contrasto dei reati predatori, sono stati eseguiti soprattutto durante le ore serali.

Negli ultimi giorni sono stati predisposti posti di controllo in tutto il territorio e sono state impiegate complessivamente 30 pattuglie con finalità non solo di prevenzione dei reati ma anche per l’identificazione ed il controllo di persone e mezzi “sospetti” che transitavano nel territorio faentino. In totale sono stati controllati 120 automezzi e 175 persone,  una persone è stata denunciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante i controlli i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, la scorsa notte, hanno denunciato per guida senza patente una 23enne albanese residente a Faenza che è stato sorpreso alla guida di una Volkswagen Golf, senza la patente di guida che non aveva mai conseguito. Accertata la violazione il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo, mentre l’autista è stato denunciato. Per tutto l’arco del servizio molte sono state le segnalazioni alla centrale operativa del 112 da parte di cittadini che hanno comunicato all’operatore presenze sospette nei dintorni delle loro abitazioni o semplicemente situazioni anomale. Ma la prontezza degli interventi e le successive verifiche da parte dei militari dell’arma hanno escluso irregolarità, fungendo da deterrente per eventuali malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento