rotate-mobile
Cronaca Faenza

Faenza, danneggiamenti alla stazione: il responsabile inchiodato dalle telecamere

Un giovane nel corso della notte ha danneggiato l’impianto citofonico della biglietteria dello scalo ferroviario

Il personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Faenza ha denunciato un giovane cittadino bengalese, irregolare sul territorio nazionale, che nel corso della notte aveva danneggiato l’impianto citofonico della biglietteria dello scalo ferroviario. L’individuazione è stata possibile grazie alla pronta segnalazione del personale delle Ferrovie dello Stato Italiane, e alle immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, danneggiamenti alla stazione: il responsabile inchiodato dalle telecamere

RavennaToday è in caricamento