Faenza, ecco la squadra del neo sindaco Isola: anche un assessorato dedicato alla Smart City

Nella sua squadra figurano il 44enne Andrea Fabbri, scelto come vicesindaco, Davide Agresti, 29 anni, Milena Barzaglia, 45 anni, Massimo Bosi, 50 anni, Rossella Fabbri, 47 anni, Martina Laghi, 43 anni, e Luca Ortolani, 41 anni

Il sindaco di Faenza, Massimo Isola, ha presentato la nuova Giunta comunale. Nella sua squadra figurano il 44enne Andrea Fabbri, scelto come vicesindaco, Davide Agresti, 29 anni, Milena Barzaglia, 45 anni, Massimo Bosi, 50 anni, Rossella Fabbri, 47 anni, Martina Laghi, 43 anni, e Luca Ortolani, 41 anni. Il primo cittadino si è riservato le deleghe relative a sanità, cultura, ceramica, palio e partecipazione. Per il vicesindaco le deleghe allo Sviluppo Economico, Centro Storico e Progettazione strategica (ambiti di competenza centro storico, sviluppo economico e lavoro, attività produttive, artigianato, commercio, agricoltura e forese, progetti strategici, green economy, società partecipate

Fabbri è laureato in Economia e Commercio con master post-laurea in 'Gestione di progetti di innovazione e sviluppo tecnologico. Ha lunga esperienza nel campo della consulenza aziendale e di internazionalizzazione ed oggi è dirigente di azienda in qualità di 'Managing director' di un importante gruppo italiano di servizi di Security e Amministratore di varie aziende all’estero. Già membro del direttivo della Camera del Commercio e dell’Industria italiana in Polonia, partecipa al CoESS - Confederazione Europea dei Servizi di Sicurezza - a Bruxelles in rappresentanza di Federsicurezza, Fabbri è stato presidente nell'ultimo CdA di Faventia Sales. Da tempo impegnato nell’associazionismo, nel volontariato e nella politica locale all’interno del Partito Democratico, ha praticato atletica leggera a livello agonistico. 

Agresti è stato scelto come assessore al Welfare, Europa e Smart City (ambiti di competenza politiche sociali e contrasto alle disuguaglianze, politiche abitative, famiglia, Europa, gemellaggi, smart city, giovani). Laureando in 'Sviluppo e cooperazione internazionale' all’Università di Bologna, si è perfezionato nell'ambito delle 'Emergenze e degli interventi umanitari' presso l’Ispi, Istituto per gli studi di politica internazionale, affiancando agli studi diversi impegni lavorativi, soprattutto all'estero. Da oltre cinque anni è impegnato professionalmente per la Caritas diocesana e, più recentemente, per Caritas Italiana, occupandosi di politiche migratorie, protezione internazionale e welfare di comunità. Collabora inoltre con lo 'Iari', l'Istituto analisi relazioni internazionali. Ha maturato attenzione per la politica faentina all’interno della lista civica Faenza Cresce. Dalla propria famiglia ha ereditato la grande passione per il basket.

Assessore al Bilancio e Lavori pubblici è Barzaglia (ambiti di competenza bilancio, lavori pubblici, viabilità, trasporti e mobilità sostenibile, tributi, personale, patrimonio e demanio, e-governement e servizi informativi, pari opportunità). Diplomata in ragioneria, da oltre vent’anni si occupa di piccola e media  impresa nel  territorio Faentino. Attualmente riveste il ruolo di responsabile Cna della Sede di Faenza e responsabile organizzativa per tutta l’area della Romagna faentina, coadiuvando il lavoro di tutte le sedi del territorio. L’esperienza amministrativa inizia nel  2004, è  stata prima consigliere comunale e poi assessore con delega al Bilancio, servizi sociali e scuola del Comune di Casola Valsenio, sua cittadina d'origine. Da anni coltiva anche la passione politica come impegno attivo all’interno del Partito Democratico, rivestendo vari incarichi, è attualmente componente dell’assemblea nazionale del PD e della segreteria della città di Faenza. 

Deleghe alla Sicurezza, Trasparenza e Spazi verdi per Bosi (ambiti di competenza legalità e sicurezza, Polizia municipale, Protezione civile, trasparenza, parchi e spazi verdi, diritti degli animali). Terminato l'obbligo scolastico è entrato subito nel mondo del lavoro come dipendente e in seguito come titolare di un negozio di alimentari in pieno centro storico a Faenza, portato avanti per oltre vent’anni prima di dedicarsi interamente alla famiglia. Da sempre interessato alla politica, ha però iniziato a seguirla in maniera concreta e assidua proprio nell'anno della chiusura della sua attività, avvicinandosi al gruppo faentino del Movimento 5 Stelle per il quale, nel 2015, è stato candidato alla carica di sindaco. Nella scorsa legislatura ha rivestito il ruolo di capogruppo ed ha fatto parte delle Commissioni permanenti IV e V, occupandosi di cultura, istruzione, sport, servizi sociali e sanità. 

Fabbri sarà assessore al turismo (ambiti di competenza turismo e marketing territoriale). E'laureata in Economia e Commercio indirizzo Aziendale, con master su 'Europrogettazione' e 'Commercio Estero'. Già consulente per l'Università di Bologna in ambito Information Communication Technology (ICT), per circa dieci anni si è occupata di consulenza e formazione alle imprese in ambito finanziamenti europei, project management e ottimizzazione nella gestione dei processi d'impresa per il settore turistico-ricettivo e in ambito artigianato e piccole medie imprese. È socia di un'azienda che produce dispositivi per la domotica degli edifici, occupandosi di general management, politiche finanziarie, marketing, politiche promozionali e commerciali. Già assessora al Comune di Cervia fino al 2018 con deleghe allo sviluppo economico, bilancio e valorizzazione turistica, ha aderito fin dalla nascita al progetto politico di Italia Viva. 

Assessore alla Scuola, Formazione e Sport è Laghi (ambiti di competenza servizi educativi, istruzione-formazione-università, sport, impiantistica sportiva).Diploma di liceo scientifico, è laureata in Servizio Sociale presso l'Università di Bologna e iscritta all'Albo degli Assistenti Sociali della regione Emilia-Romagna. Ha lavorato come dipendente per il consorzio dei Servizi Sociali del Comune di Imola. Attualmente è Assistente sociale dell'area 'Minori e Famiglie' dei Servizi Sociali dell'Unione della Romagna Faentina. E’ cresciuta nell'ambito dell'associazionismo e del volontariato e ha praticato la disciplina sportiva della pallavolo a livello agonistico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Urbanistica e Ambiente sono le deleghe affidate ad Ortolani (ambiti di competenza urbanistica, edilizia pubblica-privata, ambiente, rigenerazione urbana, politiche energetiche). E' laureato in Fisica con dottorato di ricerca. Dal 2011 lavora presso il CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna in qualità di Ricercatore presso l’Istituto per la 'Microelettronica e i microsistemi' dove si occupa di nuovi materiali e nanotecnologie per sviluppare dispositivi elettronici innovativi e avanzate tecnologie nel campo del fotovoltaico. Durante la passata legislatura è stato Consigliere comunale a Faenza, aderendo, fin dalla sua nascita, al gruppo di Articolo Uno, per il quale, dal 2018, ha assunto l'incarico di Coordinatore provinciale. Alle scorse elezioni regionali è stato candidato per l’Assemblea regionale nella lista di Emilia-Romagna Coraggiosa per la Provincia di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • Aggredita e picchiata: uomo in fuga nei campi, scattano le ricerche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento