menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faenza, il sindaco si prende le deleghe all'Urbanistica ed Edilizia

Il sindaco Giovanni Malpezzi ha infatti deciso di assumere la diretta competenza delle materie in ambito urbanistico ed edilizio

Avvicendamento di deleghe all'interno della Giunta Comunale di Faenza. Il sindaco Giovanni Malpezzi ha infatti deciso di assumere la diretta competenza delle materie in ambito urbanistico ed edilizio fino ad oggi sotto la responsabilità dell'assessore Domizio Piroddi. La decisione è maturata per l'esigenza del primo cittadino di seguire in prima persona le delicate fasi conclusive dell'iter con cui il Comune di Faenza dovrà siglare gli Accordi operativi urbanistici inerenti le manifestazioni d'interesse, avanzate nei mesi scorsi a seguito di un avviso pubblico da soggetti interessati.

Si tratta di una possibilità contenuta nelle norme che regolano l'entrata in vigore della nuova Legge urbanistica regionale per anticipare scelte pianificatorie strategiche contenute nel vigente Piano Strutturale Comunale e rispondenti all'interesse pubblico. Inoltre, nei prossimi mesi, l'Amministrazione comunale sarà fortemente impegnata nell'impostazione del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG) che disegnerà le linee di sviluppo territoriale di Faenza per il prossimo decennio.

Oltre alla nuova delega relativa all'assetto del territorio, il sindaco Malpezzi continuerà ad occuparsi di tutte le materie attualmente seguite in prima persona, fra cui in particolare la sanità pubblica, il Palio e gli affari istituzionali. L'assessore Piroddi, a cui il sindaco esprime gratitudine e apprezzamento per la collaborazione prestata, manterrà invece le deleghe allo sviluppo economico e alle attività produttive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento