"Faenza è bella e un motivo c’è!": ecco la nuova strategia di marketing

Ad illustrare ‘Faenza C’entro’ Federica Ferlini, vice direttore Wap Srl, l’agenzia specializzata in marketing urbano che da quest’anno si occupa delle attività del Consorzio

Il Consorzio Faenza C’entro lancia la nuova campagna di comunicazione “Faenza è bella e un motivo c’è”, la nuova strategia di marketing che coinvolgerà in prima persona gli associati in qualità di testimonial. Si tratta di una campagna incentrata sullo storytelling, ovvero sulla “narrazione”, delle attività del Consorzio, ma anche della città stessa. “Faenza è bella” si inserisce all’interno di una strategia di comunicazione mirata a promuovere Faenza e le sue bellezze. Tra queste bellezze vi sono anche i commercianti: veri e propri testimonial del centro commerciale naturale. 

La campagna, come si evince dallo slogan individuato, è impostata sul tema della bellezza, in quanto i commercianti del centro sono parte integrante della bellezza della città, nonché custodi della sua vitalità; si svilupperà in più step, promuovendo i negozi e le attività aderenti al Consorzio attraverso un meccanismo di coinvolgimento diretto dei commercianti in qualità di testimonial. Saranno loro, infatti, a “metterci la faccia” e veicolare lo slogan della campagna, associandolo a un messaggio promozionale della propria attività.

L’immagine dei commercianti diviene così elemento di attrattività e peculiarità della città: un suggestivo luogo dove emergono le persone, icone della memoria e dell’arte, che trasportano con orgoglio la tradizione di grande bellezza della città; un luogo che rispetta il passato e guarda al futuro senza la frenesia metropolitana. L’obiettivo della campagna è creare un senso di appartenenza: un “sentimento” che possa definire e identificare la città.

Afferma il sindaco Giovanni Malpezzi: “siamo qui per valorizzare le iniziative del sistema commerciale del nostro centro storico. Spesso siamo abituati a denigrare le grandi opportunità del nostro territorio ma Faenza è una città stupenda. Seppure in un contesto difficile come quello attuale come Amministrazione abbiamo scelto di sostenere l’attività del Consorzio e del centro storico. Comincia in queste settimane l’attività 2016 del Consorzio, partire da questa campagna innovativa è il passo giusto per valorizzare questa nuova stagione”.

“Sono due i motivi che animano questa campagna - dichiara Sergio Scipi, presidente del Consorzio Faenza C'entro -. In primo luogo, noi crediamo in questa città e nelle sue bellezze, che meritano di essere vissute e valorizzate; i commercianti che aderiscono a questo Consorzio sono convinti di essere parte integrante di questo valore, che a sua volta concorre nel successo delle attività commerciali. Il secondo motivo che ci spinge è la volontà di promuovere la città anche al di fuori dei suoi confini, per portare a Faenza un numero ancora maggiore di persone, attratte dall’ospitalità e dalla bellezza che il nostro centro sa offrire. Siamo orgogliosi di essere portatori di questo messaggio, che crediamo possa dare alla città il senso di notorietà che merita”.

Ad illustrare ‘Faenza C’entro’ Federica Ferlini, vice direttore Wap Srl, l’agenzia specializzata in marketing urbano che da quest’anno si occupa delle attività del Consorzio: "Questa è una campagna che nasce dalla  volontà del Consorzio di aggiornare la propria strategia di marketing, una scelta condivisa con le associazioni di categoria e la pubblica amministrazione. L’obiettivo è mostrare l’anima del Consorzio sotto nuovi punti di vista, spostando l’attenzione su Faenza e le sue bellezze. Tra queste ci sono anche i commercianti, veri e propri testimonial del centro commerciale ‘naturale’. L’immagine dei commercianti diviene così elemento di attrattività della città. Questa prima fase della campagna si concluderà l’8 aprile con un evento serale al Giradischi Club di Faenza, dove sarà presentata la seconda fase, che si preannuncia ricca di sorprese”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I testimonial che presteranno il volto in questa prima fase sono: Sergio Scipi (Ottica Scipi); Andrea e Emanuela Visani (Champion, Faenza); Danilo Fuzzi (Infocenter); Carlo Fanti (Fanti Unieuro); Cristina Marzari e Anna Matteucci(I Cuccioli); Sabrina Ciani e Valentina Marescotti (Profumeria Sabbioni). La prima fase della campagna “Faenza è bella e un motivo c’è!” si concluderà venerdì 8 aprile, con un evento serale al Giradischi Club in via A. Baccarini 27. Per l’occasione saranno presenti i commercianti del Consorzio che hanno aderito alla campagna e saranno presentate le fasi successive. La campagna è curata dall’agenzia di comunicazione Wap Srl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento