menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faenza, obiettivo sicurezza: un bando per via Granarolo e via Castel Raniero

Il bando di gara prevede che i lavori siano portati a termine entro cinquanta giorni naturali e consecutivi a partire dalla data del verbale di consegna dei lavori stessi

L'Unione della Romagna faentina ha emesso un bando di gara per affidare i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di due strade nel territorio del comune di Faenza. I lavori, per un importo a base di gara di 343.294 euro (iva esclusa), riguardano via Granarolo e via Castel Raniero. Il progetto esecutivo in via Granarolo è relativo al tratto rettilineo di circa un chilometro e 300 metri che collega la circonvallazione al centro abitato di Granarolo Faentino.

Oltre a sistemare la pavimentazione stradale, sarà migliorata l'illuminazione, con l'installazione di nuovi corpi illuminanti nei pressi degli attraversamenti pedonali, saranno puliti fossi, bocche di lupo e caditoie, e realizzati dei restringimenti stradali in alcuni punti, con cordoli in materiale gommoso, per ridurre la velocità delle auto e migliorare così la sicurezza di pedoni e ciclisti. L'intervento in via Castel Raniero riguarda il tratto di strada compreso da via Firenze fino all'intersezione con via Rinadini e via Errano, per complessivi 2 chilometri e 600 metri.

In questo tratto il manto stradale è particolarmente disastrato e quindi pericoloso, anche perchè la strada è molto frequentata da ciclisti, podisti e semplici camminatori. Oltre all'asfaltatura si provvederà alla pulizia e sagomatura dei fossi. Tutte le ditte interessate devono presentare domanda di partecipazione all'Unione della Romagna faentina (piazza del Popolo 31, Faenza), a mezzo raccomandata, posta celere, corriere o a mano, entro il 15 ottobre.

Copia integrale del progetto è pubblicata nel sito internet del Comune di Faenza (www.comune.faenza.ra.it) e su quello dell'Unione della Romagna faentina (www.romagnafaentina.it). Per informazioni tecniche e chiarimenti contattare il Settore Lavori Pubblici dell'Unione della Romagna faentina (tel. 0546 691336/691324). Il bando di gara prevede che i lavori siano portati a termine entro cinquanta giorni naturali e consecutivi a partire dalla data del verbale di consegna dei lavori stessi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento