Faenza, sabato pomeriggio un forum sull'immigrazione

“Questo incontro vuole inoltre offrire uno spazio per il dibattito e la formulazione di opinioni”, come sottolinea l’assessore alle politiche sociali, con delega ai rapporti con la Consulta degli stranieri, Antonio Bandini

“Iperconfronti” è il titolo del forum sull’immigrazione, organizzato dal Comune di Faenza e dalla Consulta delle cittadine e dei cittadini stranieri, in programma sabato, con inizio alle ore 15.30, nella Galleria comunale d’Arte nel Voltone della Molinella. Nel forum saranno trattati tutti gli aspetti che riguardano l’immigrazione e l’inserimento socio-culturale dei cittadini stranieri immigrati, le relazioni tra mondi istituzionali, del lavoro, delle imprese e cittadini stranieri.

“Questo incontro vuole inoltre offrire uno spazio” – come sottolinea l’assessore alle politiche sociali, con delega ai rapporti con la Consulta degli stranieri, Antonio Bandini – “per il dibattito e la formulazione di opinioni, auspici e timori dei residenti stranieri sui temi della vita politica, sociale e culturale locale che li riguardano, comprese le attività e le responsabilità della collettività locale, oltre a promuovere lo sviluppo e il consolidamento di un’ottica interculturale nei servizi pubblici e privati”.

Il forum, che sarà aperto dal saluto del sindaco Giovanni Malpezzi, vedrà una prima parte dedicata al tema “La scuola come volano d’integrazione” e una seconda parte su “La città, la comunità e gli spazi pubblici”. Sul primo tema di confronto sono previsti gli interventi del vice sindaco e assessore alla cultura e istruzione Massimo Isola, che parlerà della presenza degli studenti di origine straniera nelle scuole faentine, della professoressa del’Itip Mirella Cavina, la dirigente scolastica Itip-Ipsia Gabriella Gardini, la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Carchidio-Strocchi Marta Saragoni, gli studenti Khaoula Boutarik e Federico Patuelli. Moderatrice l’assessore alle politiche giovanili, pari opportunità, pace e diritti civili Maria Chiara Campodoni.

La seconda parte del forum sarà invece aperta da Giovanna Nicosia, del Centro servizi per i cittadini stranieri, che presenterà alcuni dati sulla presenza di cittadini/e stranieri a Faenza. Seguiranno poi gli interventi di Gianmaria Manuzzi (Associazione distretto A), l’architetto Gianluca Cristoforetti, Mamadou Lamine Ndiaye (associazione Asef) e Mariela Milagros Fernandez Oblitas (Aisapi). Moderatore l’assessore alle politiche sociali Antonio Bandini. In chiusura una riflessione su quanto emerso dal dibattito di Omar Giama, presidente di Faenza Multietnica, e dell’assessore Antonio Bandini. Alle 19.00 è inoltre previsto un aperitivo presso il vicino circolo Arci “Prometeo” (vicolo Pasolini 6).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento