Faenza, una "squadra speciale" del Comune contro neve e ghiaccio

In caso di nevicate e gelate, attiva una vera e propria task-force dell'Amministrazione comunale per far fronte all'emergenza sugli oltre 500 km di strade comunali faentine

Nonostante l’inverno sia stato fino ad oggi molto mite l’Amministrazione comunale faentina ha già da tempo predisposto il “Piano neve-ghiaccio”, mettendo in campo una vera e propria task force di uomini e mezzi per far fronte ad eventuali precipitazioni nevose.

Il piano neve, che  si avvale di mezzi e uomini sia comunali che privati (110 in tutto le unità di personale coinvolte), prevede l’utilizzo di 68 mezzi spalaneve, fra trattori grandi e piccoli, pronti a intervenire in caso di nevicate sugli oltre 500 chilometri della rete stradale del nostro territorio, oltre a tre mezzi spargisale.  A deposito sono state inoltre preparate circa 100 tonnellate di sale.
In caso di necessità è anche previsto l’utilizzo di spalatori, messi a disposizione dalla cooperativa di facchinaggio Coop 2000.
Il servizio è coordinato dal dirigente del settore Lavori pubblici del Comune Luigi Cipriani, mentre la gestione operativa del piano neve è affidata all’impresa Sfera di Ravenna.

Sono previste due fasi di intervento: una prima fase di emergenza, che viene attivata immediatamente in caso di precipitazioni nevose di una certa consistenza, interessa la viabilità principale di collegamento, mentre la seconda fase, che riguarda la totalità del territorio comunale, scatta nel caso le precipitazioni perdurino nel tempo.

L’obiettivo è quello di assicurare la percorribilità e la sicurezza della rete viaria cercando anche di coniugare l’aspetto economico, che in questi casi risulta particolarmente oneroso.
A questo proposito l’Amministrazione comunale invita tutti i cittadini a collaborare, con alcune piccole azioni e comportamenti da tenere in presenza di precipitazioni nevose, in grado di ridurre al minimo rischi e disagi.
In particolare: utilizzare il meno possibile gli automezzi privati e, nel caso, dotandoli di pneumatici da neve, non parcheggiare le auto in modo da creare intralcio ai mezzi spazzaneve e provvedere alla pulizia dei marciapiedi antistanti la propria abitazione.

Da segnalare, infine, che presso il settore Lavori pubblici del Comune di Faenza durante le precipitazioni nevose è funzionante un apposito numero telefonico al quale i cittadini possono rivolgersi per emergenze e segnalazioni: 0546 691335.
Eventuali segnalazioni di situazioni pericolose possono inoltre essere effettuate alla Polizia municipale (tel. 0546 691400).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • Drammatico ritrovamento in casa: a fianco del divano bruciato il corpo senza vita di una donna

Torna su
RavennaToday è in caricamento