Faenza valorizza la mobilità cicloturistica: si inaugura la ciclabile "I due Pini"

La cerimonia di intitolazione, alla presenza del sindaco Giovanni Malpezzi, avrà inizio alle ore 18.00 presso l’abitato di Borgo Tuliero (incrocio con via Cornacchia)

Sarà ufficialmente intitolata giovedì la nuova pista ciclopedonale Faenza-Borgo Tuliero. La cerimonia di intitolazione, alla presenza del sindaco Giovanni Malpezzi, avrà inizio alle 1 presso l’abitato di Borgo Tuliero (incrocio con via Cornacchia). La cerimonia di scoprimento della targa di intitolazione a “I due Pini” rappresenta un piccolo indiretto riconoscimento a due persone che con la loro schiva generosità hanno consentito di completare un’opera molto importante per la città, per la messa in sicurezza di pedoni e ciclisti che percorrono la  Provinciale 16 “Marzeno”, in un tratto stradale particolarmente insidioso, favorendo gli spostamenti sostenibili e, allo stesso tempo, valorizzando la mobilità cicloturistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento