rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Mezzano / Piazza della Repubblica

Col muletto tentano di sradicare il bancomat: ma il colpo fallisce

I Carabinieri, che hanno proceduto ai rilievi di legge, hanno acquisito anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in zona

Fallito assalto nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì al bancomat della filiale dell'Unicredit di Mezzano. Un piano ben elaborato, secondo una prima ricostruzione dei fatti effettuata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, al comando del capitano Andrea Davini, ma che non si è concretizzato per un improvviso intoppo. I banditi avrebbero colpito intorno alle 2. Sarebbero arrivati in Piazza della Repubblica, dove si trova l'istituto bancario, a bordo di un furgone rubato nel lughese con tanto di muletto nel cassone.

L'intenzione dei banditi era quella di utilizzare la macchina operatrice per sradicare lo sportello automatico. Ma qualcosa è andato storto. E a quel punto il commando si è dileguato a bordo di un altro mezzo. Per terra è stato rinvenuta la sponda di un ulteriore camion-furgone. Probabilmente i ladri volevano caricare il bancomat sul veicolo con il quale si sono dileguati. Ma si tratta di una supposizione al vaglio degli inquirenti.

Tentato assalto al bancomat col muletto, fotoservizio di Massimo Argnani

I Carabinieri, che hanno proceduto ai rilievi di legge, hanno acquisito anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in zona. La banca è la stessa rapinata poco più di un anno fa. Era il 12 aprile, quando un impiegato si ritrovò faccia a faccia con una coppia di banditi. Il bottino del colpo fu di ben 50mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Col muletto tentano di sradicare il bancomat: ma il colpo fallisce

RavennaToday è in caricamento