Falsifica il certificato medico per comprare medicine: si becca una denuncia

Nel corso dei servizi di controllo del territorio del weekend appena trascorso, i Carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima hanno denunciato in stato di libertà diverse persone

Nel corso dei servizi di controllo del territorio del weekend appena trascorso, i Carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima hanno denunciato in stato di libertà diverse persone. Tra queste, per il reato di guida in stato di ebbrezza, un 20enne cervese trovato con un tasso alcolemico pari a 1,72 grammi per litro e un 26enne cesenate, con 1,31 g/l. Un 47enne ravennate, invece, è stato denunciato per il reato di falsità materiale commessa da privato, in quanto l'uomo aveva falsificato un certificato del proprio medico di base per l’acquisto di medicinali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un 61enne ravennate, poi, si è beccato una denuncia per spendita di monete falsificate, dal momento che i militari lo hanno trovato in possesso di una banconota da 50 euro contraffatta; infine, denunciata anche una 36enne bulgara colta a prostituirsi lungo la tratta ravennate della statale Adriatica per il reato di violazione al foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

  • Fa la spesa e vince una casa: l'infermiera sceglie di abitare in una torre "da favola"

  • Un 23enne ravennate tra i 30 finalisti di 'Mister Italia 2020'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento