Cronaca

"Fantapappe", Peppa Pig e Minions di frutta e verdura per convincere i bimbi a mangiare

Una mamma di Piangipane ha creato una pagina in cui posta le foto dei piatti "creativi" che prepara a suo figlio per aiutare gli altri genitori a far mangiare frutta e verdura ai bambini

Ogni mamma - e anche ogni papà - lo sa bene: convincere i propri bambini a mangiare frutta o verdura è un'impresa complicata. Per cercare di far apprezzare gli alimenti sani ai più piccoli, Yana ha pensato di rendere più "golosi" i piatti a base di frutta e verdura. Ma non solo: la ragazza, che da tre anni abita a Piangipane, ha ben pensato di far conoscere le sue "creazioni" alle altre mamme, per cercare di aiutarle nella difficile lotta dell'alimentazione infantile. "Ho sempre amato cucinare - racconta Yana - Quando ero incinta passavo tutto il giorno in cucina, cercavo ricette su internet e leggevo tanti libri di cucina".

Yana non ha avuto un'infanzia facile: la neo-mamma è nata nelle Filippine, dove è cresciuta lontana dalla madre trasferitasi in Italia per lavoro. A 17 anni si è finalmente ricongiunta con la mamma a Ravenna, dove ha vissuto fino a quando non ha conosciuto Rosario, suo marito da agosto 2016. A marzo dell'anno scorso ha avuto il primo figlio, Antonino, e ora è in attesa di un secondo bambino. "Devo essere onesta: sono una mamma fortunata, Antonino ha sempre mangiato frutta e verdura senza problemi - confessa Yana - Però non ha mai amato il formaggio. Così, a 12 mesi, ho iniziato a proporgli il cibo sotto forma di "creazione" e almeno una volta al giorno gli preparavo un piatto creativo. A lui piacciono tantissimo, ogni volta si ferma a fissare il piatto e dice "Wow, che bello mamma!". Poi si spazzola tutto il piatto, formaggio incluso!".

Yana ha iniziato quasi per scherzo a fare foto al piccolo Antonino e ai suoi piatti a forma di dinosauro, tartarughe, coniglietti, campi di fiori e addirittura "Minions" e "Peppa Pig". "Postavo le foto sul mio profilo Facebook e ricevevo tantissimi mi piace: i miei amici e mio marito mi dicevano "Ma perchè non fai qualcosa per farti conoscere?". Così mi sono decisa e e ho aperto la pagina "Fantapappe di Yana". Solo nel primo giorno ho ricevuto 500 mi piace. Un sacco di mamme hanno iniziato a seguirmi, mi chiedono ricette e consigli per rendere più appetibili i piatti per i loro bambini. Sono felicissima di poter aiutare gli altri genitori in un problema che riguarda sempre più bambini".

Le coloratissime "fantapappe" di Yana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fantapappe", Peppa Pig e Minions di frutta e verdura per convincere i bimbi a mangiare

RavennaToday è in caricamento