rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Farmaci dopanti per aumentare la massa muscolare: arrestato un 28enne

Un 28enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione a fini di spaccio e ricettazione di sostanze dopanti

Aveva in casa medicinali dopanti per aumentare la massa muscolare. Non solo per uso personale, ma, secondo le accuse contestate dalla sezione antidroga della Squadra Mobile, anche da distribuire agli amici. E così un 28enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione a fini di spaccio e ricettazione di sostanze dopanti. Ora si trova in carcere a disposizione del pubblico ministero Daniele Barberini. Nelle prossime ore la difesa chiedeva un'attenuazione della misura cautelare: domiciliari o obbligo di firma. Sabato gli investigatori hanno perquisito l'abitazione dell'indagato, rinvenendo scatole di medicinali contenenti steroidi e testosterone, ma anche una cinquantina di fialette di nandrolone.

Il giovane non ha saputo indicare la provenienza dei prodotti, acquistabili esclusivamente attraverso una ricetta medica e solo per scopi terapeutici. Ha riferito di aver acquistato i prodotti anche per conto di amici da un grossista, senza dare altre informazioni, e che il tutto gli veniva recapitato a casa attraverso un corriere. Il materiale veniva poi ceduto ad altri culturisti. L'ultimo ordine era di circa 3mila euro. Con una maggiore richiesta si otteneva a quanto pare uno sconto. Nelle prossime ore si attendono le decisioni del giudice per le indagini preliminari Antonella Guidomei circa la misura cautelare. La notizia è stata riportata nell'edizione di martedì de "Il Resto del Carlino" e "Corriere Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaci dopanti per aumentare la massa muscolare: arrestato un 28enne

RavennaToday è in caricamento