menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fenicottero bloccato da mesi alle saline con un'ala rotta: Camillino ora è salvo

Disavventura a lieto fine per un giovane fenicottero che, da mesi, era rimasto bloccato alle Saline di Cervia con un'ala spezzata

Disavventura a lieto fine per un giovane fenicottero che, da mesi, era rimasto bloccato alle Saline di Cervia con un'ala spezzata, cosa che gli aveva impedito di seguire il gruppo. Martedì il personale del Centro fauna selvatica 'Il Pettirosso' di Modena è intervenuto per salvare il povero animale.

"Fintanto che c'era acqua nelle saline era al sicuro e trovava da mangiare, ma ora le saline vengono prosciugate e il direttore, preoccupato che il fenicottero diventasse facile preda, ci ha contattato e subito siamo accorsi - spiegano dal centro modenese - Siamo noi a ringraziare tutti quelli che ci chiamano in soccorso di un animale, perché così esaudiamo i desideri del 'popolo del pettirosso', quello di aiutare più animali possibile".

"Noi l'abbiamo chiamato Camillino, perché da giorni era fermo alla salina Camillone - spiegano dal Parco della Salina di Cervia - Grazie ai nostri amici del rifugio Il Pettirosso, Camillino verrà curato e liberato nuovamente in natura. In Salina noi facciamo tutti il tifo per questo cucciolo di fenicottero".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento