rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Via Ravegnana

Fermato sulla Ravegnana con l'assicurazione falsa: nei guai un forlivese

Un 43enne, di Forlì, è stato denunciato, lunedì, dalla Polizia Municipale, in quanto sorpreso guidare senza assicurazione, perché contraffatta; dai controlli è emerso inoltre che il veicolo era sottoposto a fermo fiscale.

Un 43enne, di Forlì, è stato denunciato, lunedì, dalla Polizia Municipale, in quanto sorpreso guidare senza assicurazione, perché contraffatta; dai controlli è emerso inoltre che il veicolo era sottoposto a fermo fiscale. L’uomo stava transitando in via Ravegnana, all’altezza di Coccolia, quando personale dell’Ufficio Forese, impegnato in programmati controlli disposti dal Questore lungo le principali arterie stradali di collegamento fra Comuni limitrofi, gli ha intimato l’alt.

Quando il conducente ha esibito l’assicurazione, gli agenti hanno notato che sia i caratteri che le modalità di compilazione del documento non risultavano conformi agli standard previsti. Da qui ulteriori accertamenti dai quali è emerso non solo che la Compagnia assicurativa indicata sul contrassegno non aveva stipulato alcun contratto per quel veicolo ma l’assicurazione era fasulla, come confermato anche dalle perizie tecniche portate a termine dall’Ufficio Polizia Giudiziaria e Falsi Documentali.


L’automobilista in questione, che nel frattempo, candidamente, ha ammesso le proprie responsabilità, dovrà ora rispondere in sede penale della propria condotta. Si è inoltre proceduto a suo carico con la prevista sanzione amministrativa per aver circolato con veicolo sottoposto a fermo fiscale e contestuale sequestro del mezzo. Salgono così a una decina, dall’inizio dell’anno, le denunce della P.M. per contraffazione di documenti assicurativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato sulla Ravegnana con l'assicurazione falsa: nei guai un forlivese

RavennaToday è in caricamento