menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Durante il 'festino' spunta una serra di marijuana allestita in casa: in manette

I militari della stazione di via Alberoni sono stati attivati dalla centrale operativa del Comando Provinciale di Ravenna per schiamazzi in zona Classe

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno tratto in arresto un 25enne ravennate che aveva allestito una piccola serra per la produzione di marijuana nella sua abitazione.

I militari della stazione di via Alberoni sono stati attivati dalla centrale operativa del Comando Provinciale di Ravenna per schiamazzi in zona Classe. Giunti sul posto, hanno raccolto informazioni sull’ubicazione dell’abitazione, dove era in atto un piccolo “festino”. Gli operatori hanno deciso di entrare nell’appartamento in questione, e già dall’ingresso hanno percepito un inconfondibile odore di stupefacente. Sono state infatti rinvenute, in una piccola serra allestita in una stanza, otto piante di cannabis in vaso con infiorescenze e oltre 110 grammi di marijuana già pronta all’uso.

La festa è stata quindi interrotta e il ragazzo dichiarato in stato di arresto per coltivazione illecita e detenzione di sostanza stupefacente. A seguito del rito direttissimo, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato la misura fissando, con la richiesta dei termini a difesa, la data della prossima udienza per la decisione sulla pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento