Riolo Terme festeggia il 71esimo della Liberazione: il programma

La commemorazione prenderà il via nel Parco "G. Cavina" alle ore 10 con il concerto del Corpo bandistico "G. Venturi" a cui farà seguito la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti

Lunedì si festeggia il 71esimo anniversario della Liberazione a Casola Valsenio. La commemorazione prenderà il via  nel Parco "G. Cavina" alle ore 10 con il concerto del Corpo bandistico "G. Venturi" a cui farà seguito la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti. Alle 10,30 il saluto di Nicola Iseppi, sindaco di Casola Valsenio e l'intervento di Andrea Baravelli dell'Università degli Studi di Ferrara. Durante la cerimonia verranno eseguite letture di brani da parte degli alunni della Scuola Secondaria "A. Oriani" di Casola Valsenio.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto all'incrocio: Adriatica chiusa per ore, traffico in tilt

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Scoppia un incendio nella notte: evacuati i residenti di tre condomini

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento