menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Guardia di Finanza di Ravenna ha celebrato il suo patrono San Matteo

l colonnello Fiducia ha altresì ringraziato tutti i finanzieri della Provincia di Ravenna per l’impegno quotidianamente profuso al servizio della collettività

In occasione della ricorrenza di San Matteo, Santo Patrono della Guardia di Finanza, il vescovo Lorenzo Ghizzoni, ha celebrato una Santa Messa per le Fiamme Gialle ravennati presso la Cattedrale di Ravenna.  Alla funzione religiosa hanno partecipato le Autorità cittadine ed un folto gruppo di Finanzieri in servizio ed in congedo.  Al termine della celebrazione il Comandante Provinciale Colonnello Andrea Fiducia, a nome di tutte le Fiamme Gialle ravennati, ha rivolto un sentito ringraziamento all’Arcivescovo per le parole di sostegno e di vicinanza indirizzate agli appartenenti al Corpo. Il colonnello Fiducia ha altresì ringraziato tutti i finanzieri della Provincia di Ravenna per l’impegno quotidianamente profuso al servizio della collettività, ricordando la forte vocazione sociale della Guardia di Finanza, che attraverso le proprie funzioni di polizia economico-finanziaria tutela i cittadini e le imprese oneste da molteplici forme di illegalità.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento