Bagnacavallo, festa di San Michele: varchi presidiati dalla Protezione Civile

Durante gli orari delle manifestazioni in programma è consentito il transito solo ai mezzi di polizia e di soccorso e ai veicoli autorizzati dalla Polizia Municipale

In occasione della Festa di San Michele a Bagnacavallo sono introdotte modifiche alla viabilità e alla sosta per consentire lo svolgimento delle manifestazioni. È già in vigore e lo sarà fino al 3 ottobre l'ordinanza per l'allestimento del luna park, che dispone il divieto di sosta con rimozione e il divieto di transito in via Togliatti, nel tratto compreso fra le vie Baggioni e Massarenti. Entrerà invece in vigore giovedì alle 18 l'ordinanza che regolamenta la circolazione e la sosta in centro storico nei giorni della festa.

In particolare, sarà istituito il divieto di transito e di sosta nelle vie Matteotti, Mazzini, Garibaldi, Ramenghi, Battisti, Fiume, in vicolo Grafagnini e in piazza della Libertà nei seguenti giorni e orari: giovedì 28 settembre dalle 18 alle 24, venerdì 29 dalle 8 alle 24, sabato 30 dalle 14.30 alle 24, domenica 1 ottobre dalle 8 alle 24. Ulteriori divieti di transito saranno istituiti nelle vie di accesso alla festa.
Negli stessi giorni, l'area parcheggio del Museo Civico delle Cappuccine, in via Vittorio Veneto 1/a, sarà riservata alla sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide.

Durante gli orari delle manifestazioni in programma è consentito il transito solo ai mezzi di polizia e di soccorso e ai veicoli autorizzati dalla Polizia Municipale. Nelle strade del centro storico, durante gli orari di sospensione del traffico, sarà consentito il transito ai veicoli dei residenti, ai veicoli al servizio di persone invalide munite di apposito contrassegno e ai veicoli degli organizzatori di eventi nell'ambito della festa muniti degli appositi pass rilasciati dalla Polizia Municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito delle recenti disposizioni del Ministero dell'Interno in merito a misure di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche, il Comune di Bagnacavallo ha adottato un Piano della sicurezza che mette a sistema le misure già previste nelle precedenti edizioni della festa e le integra in base agli ultimi obblighi di legge. In particolare, da giovedì a lunedì prossimi gli accessi alle vie Matteotti, Mazzini, De Amicis e Garibaldi vedranno un restringimento della carreggiata e saranno presidiati dal Gruppo comunale di Protezione Civile. Un'apposita cartellonistica indicherà le vie di fuga e la presenza dei presidi antincendio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

  • Fa la spesa e vince una casa: l'infermiera sceglie di abitare in una torre "da favola"

  • Un 23enne ravennate tra i 30 finalisti di 'Mister Italia 2020'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento