rotate-mobile
Cronaca Faenza

Finge un malore e si fa portare in ospedale: in casa aveva 1,5 chili di droga

Ha finto un malore per farsi portare in ospedale, un "diversivo" che gli ha permesso di guadagnare qualche ora di tempo ma non di sicuro impedire il suo arresto

Ha finto un malore per farsi portare in ospedale, un “diversivo” che gli ha permesso di guadagnare qualche ora di tempo ma non di sicuro impedire il suo arresto. Nell'ambito dei controlli specifici dei carabinieri sulla droga, i militari della compagnia di Faenza nel corso del weekend hanno tratto in arresto un faentino di 26 anni per la detenzione di stupefacente. I carabinieri della stazione di Brisighella tenevano monitorati gli spostamenti del giovane, scoprendo che aveva a disposizione due case, quella in cui dormiva e quella adibita a probabile deposito della droga.

E' stato quindi fermato all'uscita della seconda casa, il 26enne ha finto un malore e si è fatto portare in ospedale, dove è stato riscontrato che non aveva alcun parametro di salute irregolare. E' quindi scattata la perquisizione domiciliare, che ha permesso di rinvenire circa un chilo e mezzo di marijuana, suddivisa in “palloncini” di cellophane del peso di 100 e 50 grammi ciascuno, segno che probabilmente l'attività di spaccio prevedeva solo questi due quantitativi. Dopo l'arresto sono stati disposti i domiciliari in attesa del processo per direttissima.

E sempre un altro faentino, di 48 anni, è finito in manette per il medesimo reato. In questo caso si trattava di 75 grammi di marijuana e un bilancino di precisione, trovati dai militari all'interno della sua abitazione di Faenza. Dopo le manette e la convalida dell'arresto, il tribunale ha disposto gli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. 

In generale, nell'ambito dei controlli anti-droga, i carabinieri si sono presentati in una sala giochi della zona di piazza del Popolo e in altri locali con i cani addestrati a riconoscere gli stupefacenti. Numerose le persone controllate, tra cui diversi giovanissimi. Nessuno di questi è stato trovato positivo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge un malore e si fa portare in ospedale: in casa aveva 1,5 chili di droga

RavennaToday è in caricamento