menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finte mail dell'Inps su rimborsi e contributi: truffatori in azione

L’Inps segnala che sono ancora in atto tentativi di frode tramite phishing nei confronti degli utenti

L’Inps segnala che sono ancora in atto tentativi di frode tramite phishing nei confronti degli utenti. "Si invita a ignorare tutte le email che propongono di cliccare su un link per ottenere pagamenti e rimborsi da parte dell’Istituto o che segnalino, nel testo, presunte differenze nel travaso dei contributi previdenziali, invitando a cliccare sul link contenuto nell’email - mette in guardia il direttore provinciale Roberto Cefalù - Tutte le informazioni sulle prestazioni sono consultabili esclusivamente accedendo al portale istituzionale. È necessario, pertanto, fare attenzione alle comunicazioni che si ricevono, non cliccare sui link di queste email e verificare sempre l’indirizzo di provenienza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento