menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finti poliziotti e operai Hera: nelle case degli anziani spariti oro e contanti

Il consiglio è sempre quello di raccomandare agli anziani di non far mai entrare nessun estraneo in casa, nemmeno se dotato di divisa

Ancora truffe agli anziani: a segnalarlo, questa volta, è il gruppo di controllo di vicinato di Lugo. "Mercoledì mattina in centro a Conselice, in una casa abitata da persone anziane, si sono presentate due persone, una vestita da incaricato della lettura del gas e l'altra da agente della municipale. Hanno chiesto di entrare per valutazioni varie, al solo scopo di rubare oro e contanti. I padroni di casa hanno minacciato di chiamare i Carabinieri: a quel punto i malviventi si sono dati alla fuga. E' stata sporta denuncia".

A Giovecca invece, secondo quanto segnalato dal gruppom due persone, con tuta arancione, sarebbero entrate a casa di una persona anziana con la scusa di controllare delle fughe di gas, e qui avrebbero rubato oro e denaro dal piano superiore. Il consiglio è sempre quello di raccomandare agli anziani di non far mai entrare nessun estraneo in casa, nemmeno se dotato di divisa.

Finti operatori Hera in azione: un vademecum spiega come difendersi dalle truffe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento