rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Finti vaccini, l'infettivologo sospeso fa ricorso e impugna il sequestro del Green Pass

È l'azione intrapresa dal medico infettivologo dell'ospedale di Ravenna rimasto coinvolto nell'inchiesta della Procura su Mauro Passarini, il medico arrestato con l'accusa di aver finito di fare i vaccini ai suoi pazienti

Ha deciso non solo di impugnare il sequestro preventivo del suo Green Pass, ma anche di far ricorso contro il provvedimento che avvia alla sospensione dell'Ausl Romagna. La diffida all'azienda sanitaria di cui è dipendente è partita giovedì mattina, per chiedere quindi di poter presentarsi regolarmente sul posto di lavoro. E' l'azione intrapresa dal medico infettivologo dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna rimasto coinvolto nell'inchiesta della Procura sul medico Mauro Passarini, arrestato perchè accusato di aver effettuato finte vaccinazioni anti-Covid per far ottenere falsi Green Pass a pazienti no vax

Diversi i fruitori dei servizi di Passarini che l'Ausl Romagna ha richiamato per effettuare un test sierologico e verificare l'effettiva presenza degli anticorpi. Tra questi anche 5 dipendenti dell'Ausl stessa, tra cui appunto il medico in questione, che tuttavia si è rifiutato di sottoporsi al prelievo di sangue per il test anticorpale e quindi al verificare se la vaccinazione è stata effettivamente somministrata.

Difeso dall'avvocato Francesco Minutillo del foro di Forlì, il medico ha sostanzialmente obiettato di avere un certificato vaccinale valido datato il 29 di ottobre, dove è registrata la vaccinazione Covid. Tale atto infatti – è la tesi della difesa – non essendo oggetto di sequestro (lo è solo il Green Pass) è pienamente efficace e quindi certifica il rispetto dell'obbligo per i sanitari della vaccinazione Covid. Sul mancato test sierologico di verifica è stata inoltre obiettata l'indebita richiesta da parte dell'Ausl, dato che viene considerato un “test invasivo” di cui nessuna norma prevede l'obbligo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti vaccini, l'infettivologo sospeso fa ricorso e impugna il sequestro del Green Pass

RavennaToday è in caricamento