Cronaca

"Focus Emilia Romagna", uno sguardo all'innovazione in oncologia e oncoematologia

Un webinar per approfondire lo scenario di innovazione tecnologica dei prossimi anni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Giovedì 26 novembre dalle ore 10 alle 13:30, si tiene il webinar: "Focus Emilia-Romagna. Governance dell'innovazione in oncologia e oncoematologia", organizzato da Motore Sanità. Per partecipare al webinar: https://www.motoresanita.it/eventi/focus-governance-dellinnovazione-in-oncologia-e-oncoematologia/

Lo scenario di innovazione tecnologica che si prospetta nei prossimi anni in molte aree terapeutiche, è senz'altro molto ricco di contenuti, che fanno ben sperare i pazienti affetti da malattie fino a qualche anno fa a prognosi infausta, in una cronicizzazione se non addirittura in alcuni casi in una guarigione. Un caso paradigmatico di questo evolvere è senz'altro rappresentato dall'oncologia e dall'oncoematologia, dove lo sforzo di trovare sempre migliori armi per combattere malattie prive di terapie efficaci e ben tollerate, è stato ed è una vera e propria lotta contro il tempo, per molti ricercatori, per molti clinici, per molte famiglie. 

Basti pensare alle ultime linee di terapia del mieloma multiplo per l'oncoematologia con aspettativa di vita che non va oltre i 9 mesi o al tumore ovarico che con 5200 nuovi casi annui in Italia e circa trentamila le donne attualmente in trattamento, rappresenta il 30% di tutti i tumori maligni dell'apparato genitale femminile. 

Tra gli altri, artecipano al webinar: Antonio Frassoldati, Direttore UOC Oncologia clinica AOU Ferrara - Elisabetta Iannelli, Segretario Generale FAVO - Vicepresidente AIMaC - Giuseppe Longo, Direttore SC Medicina Oncologica Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena, Coordinatore clinico Gruppo Regionale Farmaci Oncologici, Regione Emilia-Romagna - Mario Luppi, Direttore SC Ematologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena, Past President Società Italiana di Ematologia Sperimentale - Sabrina Nardi, Responsabile AIL Pazienti - Giovanni Scambia, Direttore della ginecologia oncologica del Policlinico, Gemelli di Roma - Giuseppe Turchetti, Professore Economia e Gestione delle Imprese, Scuola Superiore Sant'Anna Pisa MODERANO: - Alessandro Malpelo, Giornalista Scientifico - Claudio Zanon, Direzione Scientifica Motore Sanità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Focus Emilia Romagna", uno sguardo all'innovazione in oncologia e oncoematologia

RavennaToday è in caricamento