rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Fondazione RavennAntica, eletto il nuovo presidente

Il sindaco: "Una scelta di assoluta qualità e di grande visione, anche alla luce del recente accordo di valorizzazione del patrimonio archeologico, storico e artistico di Ravenna"

Giuseppe Sassatelli, professore ordinario di Etruscologia e Archeologia italica all’Università di Bologna, è stato proposto dal sindaco Michele de Pascale come nuovo presidente della Fondazione RavennAntica. Il consiglio di amministrazione di RavennAntica ha accolto la proposta del sindaco. Sassatelli prende il posto di Elsa Signorino, presidente dell'istituzione dalla sua fondazione e fino alla nomina ad assessore alla cultura nell'attuale giunta. “Ringrazio il professor Sassatelli per la disponibilità che ci offre – commenta il sindaco – abbiamo pensato a lui perché si tratta di una presenza di grande rilievo, un archeologo di fama internazionale dal profilo culturale altissimo. E’ stata fatta una scelta di assoluta qualità e di grande visione, anche alla luce del recente accordo di valorizzazione del patrimonio archeologico, storico e artistico di Ravenna e della prossima apertura del Museo di Classe. Siamo certi che la sua esperienza di grande valore sarà di massima utilità nel percorso che ora ci aspetta.  I miei più sinceri ringraziamenti anche al dottor Lanfranco Gualtieri, vicepresidente vicario della fondazione RavennAntica, per la disponibilità con la quale in questi mesi ha sostituito la figura del presidente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione RavennAntica, eletto il nuovo presidente

RavennaToday è in caricamento