Un corso di formazione per far fronte alle emergenze in mare

Il 118 parteciperà con un'ambulanza e un quad e vedrà tra i discenti personale dell'area vasta Romagna e del 118 della provincia di Ferrara, le quali acque vengono controllate dalla centrale operativa della Capitaneria di Porto con sede a Porto Corsini.

Si terrà lunedì l'evento formativo teorico pratico per esser pronti ad interventi di emergenza in mare, regolamentata da un apposito protocollo di intervento congiunto tra il “118 Romagna soccorso” e il marittime riesce sub center della Capitaneria di Porto-guardia costiera con sede a Porto Corsini, o assistere pazienti colpiti da sindrome da sommersione. La parte teorica verrà svolta nell'aula magna dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna.

Gli argomenti verranno trattati dal punto di vista sanitario da parte del 118, di recupero e primo soccorso per le aree costiere di pertinenza da parte dei bagnini di salvataggio e dell'eventuale intervento da parte della Capitaneria di Porto sia per le aree costiere, che per le emergenze al largo delle acque territoriali. Nel pomeriggio verranno effettuate simulazioni in zona Punta Marina e verrà presentata la motovedetta CP847 della Guardia Costiera, opportunamente allestita per le emergenze in mare. Il 118 parteciperà con un'ambulanza e un quad e vedrà tra i discenti personale dell'area vasta Romagna e del 118 della provincia di Ferrara, le quali acque vengono controllate dalla centrale operativa della Capitaneria di Porto con sede a Porto Corsini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento