menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foto da casa, un progetto fotografico che unisce Cervia e la Francia

Il gruppo Musa e il circolo francese Ram stanno realizzando una collaborazione che documenta il momento attuale attraverso gli sguardi forzatamente casalinghi

Un  patto di sincera amicizia, oltre che la passione per la fotografia, lega il Gf Musa di Cervia, gruppo fotografico nato nell'ambito  del museo del sale di Cervia al Circolo francese di Reguards d'Aigues Mortes (Ram). 

Proprio in questi giorni di confinamento domestico, i due gruppi stanno realizzando un ambizioso progetto fotografico comune che documenta, attraverso gli sguardi forzatamente casalinghi a causa della pandemia Covid19, il momento storico che stiamo affrontando. 

Lo scorso 10 marzo il Gruppo Fotografico Musa ha lanciato in rete l'hashtag #fotodacasagfmusa e il Ram lo ha raccolto e tradotto con #photoalamaisonram, facendo così partire questa collaborazione che a oggi raccoglie più di 500 fotografie nella pagina Instagram “fotodacasagfmusa”.

Il progetto è ancora in pieno svolgimento, ma non appena questa emergenza cesserà e ci saranno le condizioni, già si pensa di portarlo in visione sia a Cervia che a Aigues Mortes. attraverso una mostra fotografica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento