rotate-mobile
Cronaca

Porto, cerimonia di varo per la nuova pilotina. Inaugurata anche un'autogru

Contemporaneamente è stata inaugurata anche la nuova autogru "Terex", proveniente dalla Società Auto-Gru di Desenzano sul Garda, per il servizio di varo ed alaggio imbarcazioni in dotazione al Gruppo

Si è svolta venerdì mattina, nella sede del Gruppo armeggiatori del Porto di Ravenna a Marina di Ravenna, il varo della nuova imbarcazione "02" che sarà utilizzata per il servizio di ormeggio. La pilotina, costruita nel cantiere Agromare di Salerno, è 7,91 metri, larga 2,71 metri ed ha una stazza lorda di 6,74 tonnellate. E' equipaggiata con due motori della Boni Marini quattro cilindri capaci di sviluppare una potenza totale di 440 cavalli e produrre una velocità massima di 25 nodi.

Costruita interamente in lega leggera di alluminio per una migliore maneggevolezza di manovra ed una sensibile riduzione dei consumi, è stato particolarmente curato il sistema di recupero di uomo a mare anche in condizioni estreme. Contemporaneamente è stata inaugurata anche la nuova autogru "Terex", proveniente dalla Società Auto-Gru di Desenzano sul Garda, per il servizio di varo ed alaggio imbarcazioni in dotazione al Gruppo. La portata è di 40 tonnellate.

Cerimonia di varo per la nuova pilotina (foto Argnani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, cerimonia di varo per la nuova pilotina. Inaugurata anche un'autogru

RavennaToday è in caricamento