Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Accusano un malore dopo pranzo: fratelli intossicati dal monossido di carbonio

Dalle prime informazioni parrebbe trattarsi di un'intossicazione da monossido di carbonio, causata probabilmente da una stufa utilizzata per scaldarsi

Foto Massimo Argnani

Attimi di paura lunedì pomeriggio, intorno alle 14, in un casolare di via Quarantola nella periferia di Lugo. Due anziani fratelli, di 78 e 83 anni, che vivono insieme dopo pranzo hanno entrambi iniziato ad avvertire un malessere. Un'amica che era andata a trovarli fortunatamente ha dato subito l'allarme e sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza ed elicottero. Dalle prime informazioni parrebbe trattarsi di un'intossicazione da monossido di carbonio, causata probabilmente da una stufa utilizzata per scaldarsi.

I due anziani sono stati portati al centro iperbarico di Ravenna, uno con codice di media gravità, l'altro - in condizioni più critiche - di massima gravità. Sul posto anche i Vigili del fuoco di Lugo e per i rilievi di legge la Polizia locale dell'Unione della Bassa Romagna.

Foto Massimo Argnani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusano un malore dopo pranzo: fratelli intossicati dal monossido di carbonio

RavennaToday è in caricamento