Caccia ai ladri tra le bancarelle del mercato: presa banda specializzata nei colpi nelle abitazioni

Tutto ha avuto inizio quando i ladri hanno messo a segno un furto in un'abitazione, portando via preziosi e contanti. Ma il terzetto non sapeva di esser osservato speciale degli uomini in divisa

Caccia ai ladri mercoledì mattina culminata tra le bancarelle del mercato settimanale. Gli agenti della Questura di Ravenna, affiancati dai colleghi della Squadra Mobile di Reggio Emilia, nel capoluogo bizantino proprio perchè sulle tracce dei malviventi, hanno arrestato tre cittadini stranieri, un geoorgiano di 29 anni, un lituano di 30 anni e un bulgaro di 23 anni.

Tutto ha avuto inizio quando i ladri hanno messo a segno un furto in un'abitazione, in via Montanari portando via preziosi (due fedi nuziali) e contanti per 900 euro. Ma il terzetto non sapeva di esser osservato speciale degli uomini in divisa, che avevano già sotto controllo il "Picasso" con cui si spostavano. Per entrare nell'abitazione, la banda ha utilizzato delle "chiavi bulgare", attrezzature che purtroppo permettono di forzare le porte d'ingresso senza neanche lasciare segni di effrazione.

Una volta individuata la vettura è iniziata una caccia all'uomo, che si è protatta anche tra le bancarelle di piazza Sighinolfi. Due sono stati catturati nel cortile dell'Istituto Tecnico Industriale, mentre un altro nei pressi di un furgone. Presumibilmente si tratta di una banda specializzata nei furti in casa. Per i tre è scattato l'arresto in flagranza di reato. Sono in corso ulteriori accertamenti per chiarire se i "topi" abbiano già commesso altri colpi nel ravennate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento