rotate-mobile
Cronaca Lugo

Sorpreso a bordo di un'auto rubata: trovato con arnesi del mestiere e refurtiva

Il giovane è stato sottoposto a fermo per il reato di “ricettazione e porto di strumenti atti allo scasso”. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

E' stato trovato a bordo di un'auto rubata la scorsa settimana ad un pensionato di Ravenna. Un 20enne residente nel lughese, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nel corso di un controllo svolto dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile nei pressi del Palazzetto dello sport. Gli accertamenti hanno consentito anche di rinvenire alcuni attrezzi da scasso e refurtiva (sequestrati), il giovane è stato sottoposto a fermo per il reato di “ricettazione e porto di strumenti atti allo scasso”. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

I militari della stazione di Voltana hanno invece denunciato per “ricettazione e porto di armi o strumenti atti ad offendere” un 45enne, già gravato da diversi reati contro il patrimonio. Controllato lungo una via della frazione, stava tentando di vendere a “prezzi allettanti” confezioni di coltelli, anche di grosse dimensioni, articoli per la casa, generatori e utensili vari. Tutto il materiale recuperato, di sospetta provenienza, è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a bordo di un'auto rubata: trovato con arnesi del mestiere e refurtiva

RavennaToday è in caricamento