Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

La loro specialità è il furto su auto in sosta: fermati col kit del ladro

Un 39enne ed una 49enne, entrambi nullafacenti e residenti nel modenese, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima

Hanno una sfilza di precedenti, commessi in molte province del centro nord Italia. Fermati dai Carabinieri, avevano nell'auto la "cassetta degli attrezzi" comprendente il kit del ladro. Un 39enne ed una 49enne, entrambi nullafacenti e residenti nel modenese, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima nel corso di un servizio perlustrativo per il controllo territorio. Dovranno rispondere delle accuse di possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli e porto di oggetti atti ad offendere.

La coppia è stata fermata venerdì sera a Tantlon mentre si trovava a bordo di una "Nissan Micra" nera. Davanti a se i militari si sono trovati due autentici esperti dei furti su auto in sosta. Dagli accertamenti effettuati attraverso la banca dati sono risultati gravati da numerosissimi precedenti penali per reati contro il patrimonio commessi in molte province italiane (Forlì-Cesena, Ravenna, Modena, Reggio Emilia, Ferrara, Bologna, Verona, Rovigo, Brescia, Firenze, Siena e Ancona).

La perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare, all’interno del veicolo, una cassetta con utensili vari (chiavi inglesi, cacciaviti e pinze) ed un coltello da cucina da 23 centimetri di cui non sapevano giustificare il possesso, nonché di una lama di ferro lunghezza 13,5 centimetri. Oltre alla denuncia è stato avviato l’iter per l’applicazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nel Comune di Cervia.

Cattura-5-6

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La loro specialità è il furto su auto in sosta: fermati col kit del ladro

RavennaToday è in caricamento