Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Furti di piante da aiuole e condomini, sui social è "caccia" al ladro di fiori

Si moltiplicano i casi di furto di piante e fiori da viali pubblici e giardini privati. "Qualcuno con la vanga stanotte ha tolto 2 cespugli di peonie, non è la prima volta che succede"

Siamo alla frutta, o meglio, ai fiori: negli ultimi giorni sui social sono comparse diverse segnalazioni di cittadini che denunciano il furto di piante e fiori dalle aiuole della città o addirittura dai giardini delle abitazioni private.

"Qualcuno ha estirpato i fiori nell'aiuola, fino a ieri identica alle altre, in Viale Baracca, forse per rendere più agevole l'impellente evacuazione del proprio cane", commenta ironico Elia postando la foto dell'aiuola prima e dopo il furto. "Ho sempre sentito dire che spariscono le piante dai giardini dei condomini, stanotte ne ho avuto la conferma: qualcuno con la vanga ha tolto due cespugli di peonie e ha provato a toglierne un terzo - commenta Ghita, che ha postato in un gruppo Facebook il video del giardino "depradato" - Che tristezza, non è la prima volta che mi succede".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di piante da aiuole e condomini, sui social è "caccia" al ladro di fiori

RavennaToday è in caricamento