menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fotoservizio di Massimo Argnani

Fotoservizio di Massimo Argnani

Nottata di furti, due attività nel mirino: nelle mani dei ladri non solo soldi

I "soliti ignoti" hanno preso di mira il ristorante "Babaleus" e il salone "Naif"

Nottata di furti e spaccate, quella tra venerdì e sabato, a Ravenna. I "soliti ignoti" hanno preso di mira il ristorante "Babaleus", nel cuore del centro bizantino. Gli occhi delle telecamere di videosorveglianza hanno immortalato un individuo entrare nei locali dopo aver forzato una finestra laterale. Nelle mani del bandito è finito il fondo cassa, circa 2mila euro, frutto dell'incasso della serata. Dopodichè si è allontanato, ripassando dalla finestra scassinata. Il furto è stato scoperto sabato mattina, alla riapertura dell'attività.

Il secondo furto è avvenuto al salone "Naif", in via Ruffilli. I malviventi sono entrati dopo aver forzato uno degli ingressi, prendendo prodotti per la cura dei capelli, asciugacapelli professionali ed altro per un valore di oltre 3mila euro, ai quali vanno aggiunti i danni agli infissi. In entrambi i casi hanno operato i Carabinieri per i rilievi di legge. Nonostante l'incursione dei malviventi, sabato mattina i due negozi erano regolarmente aperti.

Foto di Massimo Argnani

furto-naif-15-2-2020-2

furto-naif-15-2-2020-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento