Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Faenza, la Polizia recupera la refurtiva. Bella sorpresa per la vittima

Qualche giorno prima, in un’abitazione nei pressi di via Lacchini era stato commesso un furto

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza hanno recuperato e restituito alla legittima proprietaria parte dei preziosi che le erano stati rubati qualche giorno fa. Mercoledì pomeriggio la Centrale Operativa ha inviato una Volante al Parco Pirazzini in seguito alla segnalazione di un cittadino che aveva rinvenuto degli oggetti. Sul posto, nascosto all’interno di un cespuglio, gli agenti hanno recuperato un cassetto di comodino che conteneva al suo interno alcuni monili. Un rapido quanto efficace accertamento effettuato dai poliziotti del Commissariato ha permesso di individuare il proprietario dei preziosi.

Qualche giorno prima, in un’abitazione nei pressi di via Lacchini era stato commesso un furto. Nell’occasione una signora aveva denunciato alla Polizia che, rientrata alla sera nella propria residenza dopo il lavoro, ignoti si erano introdotti nella sua camera da letto per impossessarsi di un intero cassetto del comodino, al cui interno era solita custodire i propri gioielli. Gli agenti del Commissariato hanno contattato la signora che, con enorme sorpresa si è vista restituire parte di quanto le era stato rubato, cassetto in legno compreso che, perfettamente integro e lucido ha riconquistato il suo posto nel comodino della camera da letto. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, la Polizia recupera la refurtiva. Bella sorpresa per la vittima

RavennaToday è in caricamento