Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Pensa di farla franca: ladro di vestiti stanato in un negozio

E così un 24enne tunisino è stato arrestato arrestato dopo aver commesso un furto in un negozio del centro di Ravenna

Ha agito con scaltrezza, ma non è sfuggito all'occhio attento del vigilante. E così un 24enne tunisino è stato arrestato arrestato dopo aver commesso un furto in un negozio del centro di Ravenna. L'extracomunitario, già noto alle forze dell'ordine, è entrato nel punto vendita, adocchiando diversi capi d'abbigliamento da uomo. Alcuni li ha indossati, mentre altri li ha occultati in uno zaino. L'addetto alla vigilanza si è accorto di tutto, fermando il "cliente" con una scusa. All'arrivo dei Carabinieri di via Alberoni il 24enne ha intuito di esser stato scoperto. A quel punto ha spintonato a terra i vigilantes, cercando di guadagnare la fuga. Ma è stato subito bloccato dagli uomini dell'Arma, trovandolo in possesso di refurtiva per un valore di quasi 200 euro. A quel punto è scattato l'arresto con l'accusa di "furto ai danni di un esercizio commerciale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensa di farla franca: ladro di vestiti stanato in un negozio

RavennaToday è in caricamento