I ladri distruggono il bar e fanno razzia di sigarette e gratta e vinci

La titolare del bar sentendo l'allarme si è precipitata nel suo locale. "Sono ancora sotto shock, hanno letteralmente scardinato la porta dal muro"

L'anno scorso i malviventi erano stati messi in fuga a mani vuote da un'automobilista, ma questa volta è andata decisamente peggio. Nella notte tra giovedì e venerdì, poco prima delle 3, una banda composta da tre persone ha fatto irruzione nel bar 'My Life Cafè' sulla Ravegnana, nella stazione di servizio 'Geo' vicino alla rotonda con la statale Adriatica.

I tre, a volto coperto e incappucciati, hanno prima tentato di entrare dal retro del locale, ma non sono riusciti a tagliare il lucchetto. Poi sono andati all'ingresso principale, e qui hanno lavorato a lungo e con diversi arnesi. Prima hanno tagliato le inferriate con un flessibile, poi sono riusciti a sfondare con diversi colpi il vetro antisfondamento. Una volta dentro, nel giro di una manciata di minuti hanno arraffato pacchetti di sigarette e gratta e vinci, per poi darsi alla fuga preoccupati dal suono dell'allarme, abbandonando gli attrezzi usati per il colpo sul posto.

La titolare del bar, Roberta Ravaioli, sentendo l'allarme si è precipitata nel suo locale. "Sono ancora sotto shock - spiega la donna - Hanno letteralmente scardinato la porta dal muro. Stiamo quantificando l'importo del furto, ma i danni più pesanti sono quelli alla struttura del bar. E' assurdo... Lavoro qui da 10 anni, questo sarà almeno il settimo furto che subiamo". Sul posto si è precipitata anche la Polizia di Ravenna, che ha in mano le indagini e visionerà i filmati delle videocamere di sorveglianza del locale per cercare di risalire ai malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento